La dieta mima digiuno funziona, lo dimostra uno studio clinico!

A quanto pare la cosiddetta “dieta mima digiuno” è efficace contro l’invecchiamento. E per la cura del cancro. Ma facciamo un passo indietro: che cos’è la dieta mima digiuno? Si tratta di un regime alimentare che prevede l’assunzione di cibi ipocalorici: pochi zuccheri, poche proteine, molti grassi insaturi. La dieta impone un numero totale di calorie che va dalle 800 alle 1100 calorie giornaliere. Tutti i cibi che rientrano nella dieta mima digiuno passano un’accurata selezione. Valter Longo, ideatore di questo regime alimentare, suggerisce di osservarla per un tot di giorni al mese. Longo è professore e ricercatore all’Istituto di Oncologia Molecolare FIRC di Milano.

Lo studio di Valter Longo e la Southern California School of Gerontology

Come suggerisce il nome, la dieta simula il digiuno senza però essere dannosa e ostica come il digiuno stesso. I suoi effetti benefici sono stati studiati recentemente in relazione alla cura dei tumori e delle malattie dell’invecchiamento. Ad analizzare l’efficacia della dieta mima digiuno contro le malattie dell’invecchiamento arriva uno studio clinico, pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine. L’esperimento è stato fatto su un gruppo di 100 persone tra i 20 e i 70 anni di età, alcune delle quali erano obese o in sovrappeso. La sperimentazione è stata portata avanti da Valter Longo e la Southern California School of Gerontology di Los Angeles.

La prova dei benefici della dieta mima digiuno

Dalle analisi condotte sui 100 pazienti, è risultato che l’adozione di questa dieta ha ridotto notevolmente il rischio di malattie cardiovascolari, cancro e diabete. Anche il grasso presente nella zona addominale si è ridotto, così come la pressione sanguigna e il livello di colesterolo. A seguire troviamo la riduzione della proteina C reattiva e della molecola IGF-1 collegata a tumori e malattie dell’invecchiamento. Questa “riduzione” diffusa ha il pregio di non riflettersi sulla massa muscolare, come invece succede nel caso del digiuno.

Secondo quanto afferma il professor Longo, la dieta mima digiuno riesce a far dimagrire senza che venga compromessa la salute dell’individuo che la intraprende. Anzi, a quanto pare ha una funzione che in qualche modo è terapeutica.

Foto: via Unsplash

Commenti

commenti

L'autrice