Cosa influenza lo sviluppo della personalità? La genetica!

C’è una spiegazione scientifica per tutto, anche per determinare cosa influenza lo sviluppo della personalità umana. L’ambiente e le persone che ci circondano hanno un ruolo determinante, ma anche il tipo di conformazione cerebrale. Sembrerebbe infatti che la forma del cervello incida non poco sul tipo di carattere che ci ritroviamo. Ad affermare ciò è un team specializzato di studiosi inglesi, americani e italiani. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Social Cognitive and Affective Neuroscience.

Le 5 caratteristiche della personalità

Gli esperti psicologi sostengono che la personalità sia costituita da cinque caratteristiche fondamentali, ovvero apertura mentale, nevrosi, grado di estroversione, coscienziosità e gradevolezza (note anche come Big Five). Sono stati analizzati i dati di più di 500 persone, per verificare l’ipotetica associazione tra i cinque tratti fondamentali del comportamento e la conformazione della corteccia cerebrale. Durante la crescita dell’individuo di norma la corteccia cerebrale diminuisce di spessore, mentre di pari passo aumenta il numero delle piegature.

Lo sviluppo della personalità, una questione genetica

Lo studio ha dimostrato che se la persona è soggetta a nevrosi, alcune aree della corteccia anteriore subiscono un aumento dello spessore e le piegature si riducono. Se invece il soggetto ha una mente aperta, la corteccia cerebrale è meno spessa e le piegature aumentano. A partire dai risultati restituiti dallo studio, i ricercatori hanno dedotto che la personalità è strettamente collegata non solo allo sviluppo del cervello, ma anche a dei tratti genetici già presenti dal momento della nascita.

Secondo Nicola Toschi, docente presso l’Università di Tor Vergata a Roma, i tratti genetici relativi alla conformazione del cervello influenzano lo sviluppo della personalità non meno delle esperienze di vita e dall’ambiente che ci circonda, fatto di luoghi e persone diverse.
Sarebbe curioso sapere in che modo è formato il nostro cervello: se qualcuno ci fa notare un nostro difetto a questo punto possiamo prendercela con la genetica!

Foto: via Pixabay

Commenti

commenti

Tags:

L'autrice