Farmacie online sicure: la campagna d’informazione di Europol

L’acquisto online di farmaci e prodotti per la salute in generale è ancora un qualcosa che suscita diffidenza. La resistenza nei confronti dell’acquisto di medicinali in rete risiede soprattutto nel fatto che gli utenti possono incappare in siti fraudolenti, che vendono prodotti non sicuri. E’ importante saperli riconoscere. Ma come?

Una guida all’acquisto consapevole di farmaci online

Proprio per offrire alle persone una guida all’acquisto consapevole e sicuro di farmaci online, Europol – organizzazione dell’Unione Europea – ha annunciato l’imminente avvio di una campagna d’informazione sul tema, con tanto di video e consigli precisi per riconoscere le farmacie online affidabili.

Il contenuto della campagna di Europol consiste in una sorta di checklist completa da tenere a portata di mano nel momento in cui si approda in un sito che vende farmaci.

Come riconoscere una farmacia online affidabile

Tra i punti su cui insiste la campagna possiamo trovare la verifica indispensabile della sezione “Chi Siamo” all’interno del sito. Questa, infatti, deve contenere tutti i riferimenti necessari: indirizzo, numero di telefono e mail certificata. Qualora dopo vari controlli si fosse ancora in dubbio sulla sicurezza o meno del sito, Europol consiglia anche di guardare i profili social e contattare direttamente la farmacia facendo domande specifiche sui prodotti.

Su territorio italiano ed europeo, come spiegato in questo articolo, la prova del nove per riconoscere una farmacia abilitata alla vendita di farmaci online è la presenza del logo identificativo nazionale su ogni pagina del sito. Questo logo, se cliccato, rimanda all’elenco dei rivenditori autorizzati.

La campagna di Europol ha il merito di informare e rassicurare le persone che si sentono spaesate e insicure quando si trovano a voler acquistare online farmaci da banco e parafarmaci. In definitiva, ogni utente ora ha la possibilità di crearsi la propria checklist da consultare prima di ogni acquisto di medicinali online.

I siti che vendono prodotti in modo illegale hanno le ore sempre più contate, mentre i cittadini hanno uno strumento in più per acquistare online in tranquillità. Parola di Europol.

Immagine: via Pixabay

Commenti

commenti

L'autrice

Reply

Cosa ne pensi?